Un abbraccio e una preghiera per i medici italiani caduti durante l'epidemia di Covid-19Un abbraccio e una preghiera per i medici italiani caduti durante l'epidemia di Covid-19 

28/05/2022

EVENTO IN PRESENZA
Auditorium Ente Cassa di Risparmio Firenze,
Via Folco Portinari n. 5 Firenze

N. 4 CREDITI 
Aut.Min.n.1809-353266 - Evento C0694

L’ictus cerebrale continua ad essere in Italia la prima causa di disabilità nell’adulto-anziano e la seconda causa di morte. Il percorso clinico terapeutico si basa su una ampia serie di evidenze solide di efficacia/efficienza sul piano tecnico-scientifico per ciascuna delle quattro fasi del lungo iter della malattia (Prevenzione primaria, gestione e trattamento della fase acuta, Riabilitazione e reinserimento familiare e sociale, Prevenzione secondaria). Sul piano della organizzazione sanitaria e l’ampia variabilità interindividuale, il percorso andrebbe personalizzato ed i vari modelli proposti andrebbero testati “nella vita reale” in termini di appropriatezza ed aderenza, e sicuramente, impresa che si è rivelata fino ad oggi fortemente inconclusiva, sul piano degli esiti. Come per molti altri campi dell’assistenza medica, la pandemia COVID-19 ha stravolto ulteriormente sia piani che applicazione dei percorsi.
Questi temi possono rappresentare un importante momento di discussione/condivisione nell’ambito della società dei medici di famiglia di Firenze.

Responsabile scientifico: Prof. Domenico Inzitari - Presidente ALICe Firenze

Per iscriversi CLICCARE QUI

  pdf Programma ICTUS (316 KB)

Segreteria Organizzativa OMCeO Firenze:                                

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. 055/0750612
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. 055/0750612

Provider: Ikos S.r.l. - www.ikosecm.it
Via Legnano, 26 - 10128 TORINO Tel. + 39 011.377717