• imgSlide2a.png
  • imgSlide3.png
  • imgSlide6a.png
  • imgSlide8.png
  • imgSlide4a.png
  • imgSlide5.png
  • imgSlide9.png
  • imgSlide0.png
  • imgSlide10a.png
  • imgSlide1.png
  • imgSlide7.png
  • imgSlide11a.png

Responsabilità sanitaria: il "ddl Gelli" è legge

La Camera dei Deputati ha approvato, in via definitiva, il disegno di legge "Gelli" sulla responsabilità professionale e la sicurezza delle cure con 255 voti favorevoli e 113 contrari.

Dopo oltre 15 anni di dibattito parlamentare ed un primo tentantivo, con la legge Balduzzi, di normare la materia, il Parlamento è riuscito quindi a dare una risposta complessiva al tema della responsabilità professionale del personale sanitario e della sicurezza delle cure per i pazienti. L'obiettivo della legge è quello di rispondere principalmente a due problematiche: la mole del contenzioso medico legale, che ha causato un aumento sostanziale del costo delle assicurazioni per professionisti e strutture sanitarie, e il fenomeno della medicina difensiva che ha prodotto un uso inappropriato delle risorse destinate alla sanità pubblica. Il tutto nell'ottica della ricerca di un nuovo equilibrio nel rapporto medico-paziente che permetta, da una parte ai professionisti di svolgere il loro lavoro con maggiore serenità, grazie alla nuove norme in tema di responsabilità penale e civile, e dall'altra garantendo ai pazienti maggiore trasparenza e la possibilità di essere risarciti in tempi brevi e certi per gli eventuali danni subiti.

Leggi tutto: Responsabilità sanitaria: il "ddl Gelli" è legge

Raccomandazioni prescrizione Cannabis FM-2

Il Gruppo di lavoro presso il Ministero della Salute per la produzione nazionale di sostanze e preparazioni di origine vegetale a base di Cannabis ha elaborato raccomandazioni ai medici prescrittori di Cannabis FM-2 prodotta dallo Stabilimento Chimico-Farmaceutico Militare di Firenze.

Tali raccomandazioni riguardano la prescrizione magistrale e la preparazione del decotto, oltre a quanto già pubblicato nell'allegato tecnico al Decreto Ministeriale 09/11/2015.

Ogni approfondimento in merito è disponibile sul sito internet del Ministero della Salute: http://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_6.jsp?lingua=italiano&id=4589&area=sostanzeStupefacenti&menu=organismo

Meningite: azioni di contrasto

A seguito della recente delibera di Giunta, pubblichiamo il comunicato della Regione Toscana sulla modifica del Calendario Vaccinale:

Viene introdotta un'ulteriore dose di vaccino nella fascia pediatrica, anche in considerazione della possibile caduta dell'immunità indotta dal vaccino dopo alcuni anni dalla somministrazione. Questo il nuovo calendario:

- prima dose dopo il compimento dell'anno di età dal 13° al 15° mese (preferibilmente al 15°),  con vaccino coniugato monovalente C;

- seconda dose dai 6 anni compiuti ai 9 non compiuti, con vaccino coniugato monovalente C;

- terza dose a 13 anni compiuti, con vaccino coniugato tetravalente ACWY.

Nella fascia di età 9-20 anni (dai 9 compiuti ai 20 non compiuti), ai ragazzi già vaccinati con una dose di vaccino da più di 5 anni, viene garantita l'offerta attiva e gratuita della seconda o della terza dose, con vaccino coniugato tetravalente ACWY.

Nella fase di transizione al nuovo calendario vaccinale, viene garantita l'offerta attiva e gratuita della vaccinazione ai non vaccinati di qualsiasi età, fino al compimento dei 20 anni.

Leggi tutto: Meningite: azioni di contrasto

Certificati scolastici: aggiornamento

La Regione Toscana, con un decreto del 30/12/2016, ha aggiornato la modulistica necessaria per autorizzare la somministrazione di farmaci indispensabili o salvavita agli alunni in ambito scolastico.

L'utilizzo di procedure e modulistica condivisa, non solo per la somministrazione dei farmaci, ma anche per le certificazioni sportive e altre tipologie di certificati, consente ai medici e ai dirigenti scolastici di rendere più semplice ogni tipo di intervento del medico, evitando fraintendimenti e incomprensioni che a volte possono insorgere.

Si ritiene opportuno, pertanto, riportare di seguito la modulistica aggiornata che i medici sono invitati ad utilizzare in tutti i casi di certificazioni mediche in ambito scolastico.

Biblioteca medica FNOMCeO-EBSCO

La disponibilità in un click di 2500 riviste full text tra medicina e odontoiatria e di decine di migliaia di abstract. L’accesso libero e completo a migliaia di articoli scientifici, normalmente leggibili solo a pagamento. Un ventaglio di 4000 schede di educazione per il paziente su malattie, terapie, prevenzione, stili di vita. Ancora, un sistema di supporto decisionale, fondato sulle migliori evidenze scientifiche, in grado di rispondere in pochi minuti a quesiti di pratica clinica e terapeutica.

Sono solo alcune delle possibilità che la Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici offre da oggi ai propri iscritti tramite una convenzione con la EBSCO Information Services di Boston, uno dei principali fornitori mondiali di banche dati di letteratura scientifica.

Il nuovo servizio, offerto gratuitamente a tutti i medici e gli odontoiatri italiani, è stato presentato nella sede della FNOMCeO lo scorso 7 settembre.

Leggi tutto: Biblioteca medica FNOMCeO-EBSCO